MEDIA

EVENTI

Attualmente, la priorità internazionale è aiutare a salvare vite durante la pandemia COVID-19, pertanto la disponibilità di un medicinale e di un vaccino per curare e prevenire il virus è fortemente richiesta.

Tuttavia, le agenzie regolatorie, inclusa l’Agenzia Europea del Farmaco (EMA), devono assicurare l’efficacia e la sicurezza delle cure disponibili per i pazienti a beneficio della salute pubblica.

Tutti i farmaci devono essere autorizzati prima di essere somministrati ai pazienti. Se i benefici di un farmaco superano i rischi, allora può essere commercializzato.

L’autorizzazione di un farmaco è un processo complesso basato su diverse fasi da seguire, per questa ragione potrebbe volerci molto tempo.

Innanzitutto, gli scienziati sviluppano un farmaco che pensano possa curare una malattia specifica. Una volta superati i test in laboratorio, deve essere testato sull’uomo attraverso clinical trials per assicurare che il farmaco sia sicuro e funzioni come ci si aspetta. In particolare, ci sono quattro fasi principali da seguire:

Tra i potenziali trattamenti per il COVID-19, testati in clinical trial, finalizzati a valutarne l’efficacia e la sicurezza, ci sono:

  • Remdesivir (in fase di sperimentazione)
  • Lopinavir/Ritonavir (attualmente autorizzato per l’HIV)
  • Chloroquine e Hydroxychloroquine (attualmente autorizzati a livello nazionale come cura contro la malaria e alcune malattie autoimmuni)
  • Interferoni e in particolare Interferon beta (attualmente autorizzato per curare malattie come la sclerosi multipla)
  • Anticorpi monoclonali con attività contro i componenti del sistema immunitario

Inoltre, due potenziali vaccini sono già entrati in sperimentazione in clinical trial di fase I.

Alcuni dei farmaci in fase di sperimentazione sono già autorizzati e utilizzati per altre patologie; si può, quindi, sfruttare il processo di drug repositioning, che consente di accelerare la scoperta di un trattamento per COVID-19, non escludendo la necessità di fornire prove a sostegno di efficacia e sicurezza.

La battaglia contro il COVID-19 è in corso, ma dobbiamo ancora imparare di più su come gestirlo.

Scopri di più sul processo di autorizzazione europeo guardando il video dell’EMA.

La scienza è dalla nostra parte!

Diffondi la notizia!

Pin It on Pinterest

Share This